macchie-della-pelle

Rimedi naturali contro le macchie della pelle

La pelle, in conseguenza ad alcuni cambiamenti ormonali o all’esposizione al sole, può macchiarsi creando un effetto antiestetico abbastanza sgradevole. Anche l’età, alcune malattie o altri fattori possono favorire la formazione di macchie sulla cute, ma ci sono degli ottimi rimedi naturali che possono aiutarvi a combatterle, e a ripristinare la bellezza naturale della pelle.

Fra le cause più note della formazione di macchie sulla pelle vi sono ad esempio l’esposizione a raggi ultravioletti, tumori, malattie croniche del fegato e dei reni, cambiamenti per l’invecchiamento, eczemi, la gravidanza, carenza di vitamine.

Insomma, possono essere davvero numerose le ragioni per cui si formano delle macchie scure sul volto. Il tema è complesso e variegato: per ulteriori informazioni sulle macchie della pelle vi suggeriamo la lettura di questo articolo pubblicato dal sito bionotizie.

Ma come eliminare le macchie della pelle e del viso in modo totalmente naturale? Vediamo come fare grazie a qualche consiglio ai rimedi naturali migliori.

Rimedi naturali per le macchie della pelle

  • Aloe vera. L’aloe vera è una pianta davvero eccellente per la pelle, perché è un toccasana per la salute. La nutre, la idrata e contrasta anche l’acne cronica. Non solo: l’aloe vera è un ottimo rimedio contro le macchie della pelle, in quanto è in grado di schiarire le concentrazioni sulla pelle, soprattutto quelle causate da un’esposizione al sole eccessiva. Potete usare il gel di aloe vera da applicare sulle zone critiche, due volte al giorno, o fare impacchi nelle zone interessate.
  • Limone. Il limone è uno dei più noti e famosi rimedi naturali che si possono usare, laddove vi sia la formazione di antiestetiche macchie sulla pelle. Il succo di limone, essendo ricco di vitamina C, antiossidanti ed essendo un prodotto depurativo, ha un buon effetto per schiarire in modo naturale le macchie scure. Basta usare il succo del limone appena spremuto per poter donare di nuovo luminosità alla pelle, per schiarire le lentiggini e le macchie scure. Il miglior modo di usare il limone è quello di applicarne poche gocce alla sera, prima di andare a letto, per attenuare la presenza di macchie scure. Potete anche creare dei comodi impacchi serali.
  • Bicarbonato di sodio. Un altro prodotto davvero buono per schiarire le macchie della pelle è il bicarbonato di sodio. Si tratta di un eccellente prodotto pensato proprio per schiarire le macchie ed esfoliare: dovete preparare un compost di acqua tiepida e bicarbonato, applicarlo sulle zone da chiarire, lasciar agire per un quarto d’ora e risciacquare.
  • Aceto. L’aceto di mele è un buon prodotto per schiarire le macchie della pelle e renderla più liscia e più uniforme. Applicate l’aceto di mele sulle macchie della pelle, lasciatelo agire per 20 minuti, risciacquate con acqua fredda e asciugate bene la pelle con un asciugamano morbido.
  • Amido di mais. Una soluzione eccellente per schiarire le macchie sulla pelle delicata, come quella dei bambini. Unite mezzo cucchiaino di succo di limone a un cucchiaio di amido di mais, aggiungete qualche goccia di acqua tiepida, ed ottenuto l’impasto, applicatelo sulla pelle la sera. Risciacquate dopo circa un quarto d’ora.
  • Curcuma. Si tratta di una spezia preziosa anche per gli effetti schiarenti. Tutto quello che dovete fare è mescolarla con del succo d’arancia, e quindi applicare il tutto sulla pelle.
  • Acqua ossigenata. Un rimedio che va bene se si utilizza acqua ossigenata al 3%, diluita con un po’ di acqua. Si usa per togliere le macchie marroni sulle mani, provocate soprattutto dall’età o dalla nicotina. Applicate poca acqua ossigenata sulle mani prima di andare a dormire, per più giorni, usando un batuffolo di cotone per spalmarne qualche goccia. Non proseguite il trattamento se la pelle si arrossa.

Articoli correlati